Velocità delle Pagine Web: ecco l’ultimo test di Google|Weekly Shot (23-27 Febbraio 2015)

Questa settimana in evidenza su WMTools Weekly Shot:

>> L’ultimo test di Google: in evidenza i siti web più lenti

>> “Call-Only”: Google presenta l’ultima novità in casa AdWords

>> Google premia i Siti “Mobile-friendly”: sarà un fattore di Ranking

>> Twitter lancia il suo primo plugin ufficiale per WordPress

>> Uno studio di Facebook mostra lo stato della connettività nel mondo

______________________________________________________________________________________________________________

>> I Siti Web più lenti messi in evidenza sulla SERP: ecco l’ultimo test di Google

test-google-velocità-siti-webGià nel 2010 Google aveva sottolineato l’importanza della velocità delle pagine web indicando proprio nella velocità uno dei fattori di ranking. Questa settimana Search Engine Land segnala uno degli ultimi test di Google relativo proprio alla velocità, anzi in questo caso, alla lentezza dei siti web. Pare infatti che Google voglia segnalare sulla Serp le pagine web più lente attraverso un piccolo label rosso posizionato accanto al risultato (come puoi vedere nello screenshot pubblicato nel post di SEL). Lo scopo? Avvertire l’utente della lentezza del sito ancora prima che lui ci clicchi.

screenshot-siti-lenti-serpApprofondimento: Qui puoi leggere il post pubblicato da SEL relativo all’ultimo test di Google sulla velocità delle pagine web.

______________________________________________________________________________________________________________

 >> Google presenta agli Inserzionisti AdWords l’annuncio “Call-Only”

google-call-only-per-adwordsLa tua azienda ha sempre considerato come prioritari i contatti telefonici con i clienti? In questo caso potrebbe interessarti l’ultima novità proposta da AdWords. Questa settimana infatti Google ha presentato agli inserzionisti AdWords un nuovo formato dell’annuncio chiamato “Call-Only”. Già il nome suggerisce l’idea che ci sta dietro: l’annuncio non solo mostrerà il numero di telefono dell’azienda ma incoraggerà i potenziali clienti a contattarla subito attraverso uno speciale bottone call to action per avviare la chiamata. Qui puoi leggere la comunicazione relativa ai nuovi annunci Call-Only pubblicata sul Blog ufficiale di Google.

______________________________________________________________________________________________________________

 >> La Compatibilità dei Siti Web con Mobile verrà premiata da Google

miglior-ranking-per-i-siti-mobile-friendlyPresto i siti web ottimizzati e compatibili con i dispositivi mobili avranno una marcia in più nei risultati di ricerca. Lo comunica Google, in un post pubblicato il 26 febbraio su Webmaster Central Blog. Qui scopriamo che a partire dal 21 aprile di quest’anno la compatibilità con mobile sarà un fattore di ranking per i siti, con il conseguente impatto nella ricerca da mobile (in tutte le lingue e in tutto il mondo – come dice Google) e con maggiore soddisfazione degli utenti che troveranno più facilmente risultati rilevanti ottimizzati per il proprio smartphone. Qui puoi leggere il post ufficiale di Google nel quale vengono spiegati i passi attraverso i quali si arriverà a questo cambiamento (iniziato già l’anno scorso con la segnalazione dei siti “mobile-friendly” sulla SERP).

______________________________________________________________________________________________________________

>> Twitter presenta il suo primo Plugin ufficiale per WordPress

Twitter-primo-plugin-ufficiale-wordpressTwitter ha appena rilasciato il suo primo plugin ufficiale per WordPress (ne esistevano già di non ufficiali). Il pacchetto pensato per ottimizzare i siti web su WordPress al fine di “accaparrarsi” sempre più follower include diverse funzionalità: embedded tweet (con sfondi personalizzabili in base al tema del tuo sito), cards (per evidenziare i contenuti postati su twitter), twitter analytics (per verificare la popolarità del tuo sito su twitter), bottoni follow (per gli utenti del sito che vogliono iniziare a seguirti su twitter). Se vuoi saperne di più sulle caratteristiche del plugin, la compatibilità e la lista completa delle funzionalità, dai un’occhiata qui.

______________________________________________________________________________________________________________

>> Nel 2014 solo il 40% della popolazione mondiale ha usato Internet

stato della connettività nel mondoChiudiamo Weekly Shot segnalandoti l’ultimo studio sullo stato della connettività nel mondo realizzato da Internet.org e Facebook che mette in evidenza i dati relativi ai paesi in via di sviluppo confrontandoli con quelli estrapolati nei paesi sviluppati. Il dato più significativo  si può riassumere così: meno del 40% della popolazione mondiale ha usato internet almeno una volta nel 2014. Puoi leggere tutti i risultati della ricerca qui sulla Newsroom di Facebook.

 

Buon Weekend dal Team di Madri Internet Marketing!

2 Comments

    • Ciao Marco. Le campagne di sola chiamata sono disponibili al momento solo per la rete di ricerca. Grazie a te e buon inizio di settimana!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.