Le 10 regole per migliorare la propria autorevolezza nei forum

Nel post precedente ho individuato alcuni dei fattori che permettono di determinare l’autorevolezza di un utente in un forum con questo articolo propongo 10 regole che permettono di accrescere questa qualità.

  1. non strafare, soprattutto quando ci è appena iscritti. Cercare di replicare ad ogni thread, magari senza aggiungere nulla di interessante e originale è una pratica sempre perdente. Si rischia di irritare ed infastidire i moderatori e gli altri utenti;
  2. leggere sempre bene tutti post di un thread prima di replicare. Ho commesso io stesso questo errore in più episodi; leggevo il primo post e scorrevo troppo velocemente i seguenti. Poi, solo a posteriori, mi rendevo conto che la mia replica non rispondeva completamente al quesito posto (proprio perché con il procedere dei post l’argomento iniziale aveva mutato direzione) o, addirittura, era una semplice ripetizione di quanto qualcuno aveva già affermato;
  3. scrivere titoli dei thread efficaci. Dovete comportarvi come un seo! Dovete individuare la chiave di volta della vostra discussione, poche parole che riassumano perfettamente l’argomento del vostro intervento. Ricordate sempre che più è oscuro il titolo minori sono le possibilità di garantirsi risposte a tema ed interessanti, quindi procurarvi autorevolezza;
  4. essere pazienti con i nuovi iscritti che pongono sempre gli stessi quesiti. Al limite, se non siete in grado di controllarvi (non c’è nulla di male ad ammetterlo! 😉 ) ignorate la discussione
  5. avere sempre rispetto delle opinioni altrui. Se questo non avviene si può rischiare di far partire un vero e proprio flame. Poi, recuperare si fa dura. Ricordiamo anche che l’autorevolezza decresce in maniera esponenziale attraverso il passaparola;
  6. non pretendere di essere autorevoli al di fuori della vostra sezione. Un utente che è autorevole in una sezione di un forum, può esserlo nelle altre solo se sono composte dagli stessi user. Se questo non avviene è necessario, come dire, fare “un bagno di umiltà” e ricominciare dalla gavetta;
  7. essere modesti. È sempre preferibile affermare che quello che si scrive è una propria opinione. Questo vi espone a pochi rischi nel caso in cui, sfortunatamente, abbiate scritto qualcosa di errato;
  8. non essere prolissi. C’è poco da dire, il tempo è denaro nel web più che nella vita reale;
  9. essere chiari e utilizzare tutti gli strumenti di cui si dispone per richiedere aiuto. Esempio: non scrivere decine di pagine quando è possibile riassumere il tutto con un semplice screenshoot;
  10. non esporsi troppo. Se avete raggiunto una certa autorevolezza cercate di non replicare a discussioni molto difficili se non siete certi di poter scrivere qualcosa di intelligente. Mi riferisco soprattutto a quei thread “per esperti”. Se dovete rispondere perché lo sentite come un obbligo morale o perché siete stati chiamati in causa, cercate di informarvi sull’argomento, non fate l’errore di parlarne “a braccio”, prendetevi tutto il tempo che serve per studiarlo a fondo. La comunità si aspetta molto da voi, non potete deluderla!

Ovviamente queste sono le prime regole che mi sono venute in mente, se pensate di conoscerne altre perchè non commentate?

scritto da Enrico Ladogana 

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.