Cesarino Morellato al convegno GT

Il futuro speriamo che sia miglioreDopo l’ottimo intervento di Nereo e un case history di Piersante, come sempre illuminante, è il turno di  Cesarino Morellato.

Un progetto dovrebbe essere composto da: obiettivi, misurazioni, cambiamenti, misurazioni.

Spesso i clienti non sanno quali siano gli obiettivi. Se chiedi a un cliente: Vuoi aumentare le visite? il tempo speso nel sito? le vendite? A quel punto il cliente chiede tutto!

Analytics ci dice dove intervenire ma non cosaperchè.

Una cosa importante è definire con il cliente le metriche di misurazione. Alcune aziende hanno 4-5 strumenti di statistiche! Alla faccia dei tempi di risposta del bot. Importanza della misurazione.

Differenza fra google analytics e google adwords. Grosse differenze nei dati.

Due case history.
Primo caso. I rimbalzi su un sito.
Periodo da 27 maggio al 16 luglio.
Rimbalzi provenienti da visite naturali 56% e quelle ppc hanno il 63% di rimbalzi. Campanello di allarme! Il ppc costa.
Le visite del ppc: un tempo medio di 1 minuto.
Le visite del naturale: tempo medio 2′ 25” minuti.
Analisi del keyword set. Per sistemare la lista di keyword negative. Rimuovere le keyword dalle campagne annunci.

Tolte quelle keyword i rimbalzi sono scesi, arrivando a una percentuale simile a quella del seo naturale.

Secondo caso.
Progetto di ottimizzazione video.
I tag sul video dovrebbero avere un nesso logico col video, e anche semantico. La descrizione dovrebbe essere fatta a modo e non una mera scritta commerciale.
Tolti alcuni tag e fatta una descrizione a modo: i tag erano presenti nella descrizione. “per il fitness in casa come in palestra, per eseguire..”

2 Comments

  1. Convegno GT 2008 a Riccione | Web Marketing

  2. Convegno GT 2008 a Riccione | RRigamonti

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.