Video marketing: massimizzare le opportunità

Oramai non solo la televisione è in grado di trasmettere contenuti video interessanti, ma anche internet, i cellulari e perfino i giochi si sono adeguati.
La video advertising (pubblicità attraverso video online) è la nuova frontiera che per ora rappresenta solo una piccola parte del budget investito dai media ma che offre significative opportunità per l’avvenire: un modo per raggiungere un’ampia audience e allo stesso tempo trasmettere contenuti seducenti.

Il Video Marketing sta diventando un mezzo molto forte da quando Google ha acquistato Youtube. Da pochi mesi è possibile utilizzare i video nelle campagne Adwords. Inoltre i Video di Youtube e Google Video sono spesso protagonisti nelle SERP di Google.

Da un’analisi condotta dalla Dynamic Logic MarketNorms si deduce che:

I format di video advertising risultano più efficaci di altri metodi di pubblicità su internet, più idonei a interrompere il flusso caotico del web per trasmettere messaggi.

Ci sono alcune cose da tenere in mente nel video marketing:

* CREATIVITA’ – Primo e prima di tutto: la creatività è l’arma vincente. Preferite che il vostro video venga visto una seconda e poi una terza volta, o che ce ne si sbarazzi subito? E cosa rimarrà impresso del video? Si sa che non tutto viene ricordato, ma solo i tratti più coinvolgenti. Perciò, per creare un impatto positivo sullo spettatore in modo da influenzarne le scelte commerciali, l’idea creativa dovrebbe coinvolgere e unire sia il brand che la comunicazione.
* CORTO E SEMPLICE – Se in televisione uno spot di 30 secondi è solitamente efficace, sul web unità anche più
corte possono funzionare. Anzi, video corti possono raggiungere un’audience più ampia e riuscire a trasmettere un messaggio prima che se ne sia irritati e si spinga stop.
* FAR LEVA SULLO STATO D’ANIMO – Pubblicità che sono situate in contesti interattivi necessitano di stabilire un rapporto con l’utente velocemente. Perciò, se il contenuto del messaggio è in linea con ciò che l’utente sta facendo sul web, le probabilità che il messaggio venga ben accolto aumenteranno.

Conclusioni

Da ciò che abbiamo detto è chiaro che le potenzialità del video marketing sono consistenti sia nell’ampliare l’audience dei media che nell’influenzare direttamente il comportamento dei consumatori. Visto la rapidità con la quale la banda larga si diffonde, guardare video su internet diventerà qualcosa di estremamente comune.

post scritto da Loris Vagni
Video Web marketing
progettazione campagne video sharing www.netmar.it

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.