Weekly Shot | 14 – 18 Luglio 2014

Vuoi leggere le ultime notizie Seo & Web Marketing prima di partire per il weekend? Ogni settimana su WMTools Weekly Shot trovi, in pillole, alcune delle notizie più rilevanti degli ultimi sette giorni. Anche tu puoi segnalarci le notizie che ritieni più importanti scrivendole nei commenti.

Vuoi leggere le ultime novità SEO & Web Marketing prima di partire per il Weekend?

Empty attachment or post type not equal ‘attachment’

Ogni Venerdì ti proponiamo in sintesi alcune delle notizie più rilevanti del settore. Anche tu puoi segnalare le novità che ritieni interessanti scrivendole nei commenti.

Questa settimana in evidenza su Weekly Shot:

>> Facebook lancia Ads Manager per Mobile

>> Facebook testa il bottone “Compra”

>> Negli USA arriva Adwords Express App

>> Diritto all’oblio: il form su Bing

>> Domande & risposte: le migliori strategie per essere visibili su Google

>> Facebook lancia Ads Manager per Mobile

facebook ads manager per mobile

Pochi giorni fa, il 16 Luglio, Facebook ha lanciato Ads Manager per Mobile, disponibile tra pochissimi giorni. La nuova funzionalità per IOS e Android permetterà di attivare e disattivare le singole campagne, modificare budget e programmazione degli annunci, rispondere agli alerts e visualizzare gli insights. Qui puoi leggere il recente annuncio di Facebook sulla nuova funzione.

>> Facebook testa il bottone “COMPRA”

facebook testa il pulsante compra

Nuova funzionalità di call to action in arrivo (probabilmente) su Facebook che, proprio in questi giorni, sta testando l’uso del bottone COMPRA per Desktop e Mobile. Grazie alla nuova funzionalità le aziende avrebbero così la possibilità di collegare il proprio carrello prodotti direttamente a Facebook con l’obiettivo di migliorare il rendimento delle proprie campagne. Il test, finora, è limitato a poche piccole e medie imprese negli Stati Uniti.

Puoi approfondire il tema dei bottoni call to action su Facebook leggendo l’intervista a Hussein Fazal (Co-founder di AdParlor), pubblicata qualche settimana fa su InsideFacebook.

>> Diritto all’Oblio: su Bing arriva il form per rimuovere i vecchi link

diritto all'oblio su bing

Qualche settimana fa abbiamo parlato della sentenza della Corte europea che ha sancito il “Diritto all’oblio” ossia il diritto, per i cittadini europei, di richiedere la rimozione dai risultati di ricerca di link obsoleti, riconducibili al proprio nome e che presentino informazioni che risultino inadeguate o non più pertinenti. A seguito di questa decisione, come ricorderete, Google ha messo a disposizione dei propri utenti, un form per richiedere la rimozione dei vecchi link. Secondo Il Sole 24 Ore, Google avrebbe già ricevuto circa 70.000 richieste dal 30 giugno ad oggi. Ora è la volta di Bing che, a sei settimane di distanza, si uniforma alle decisioni della Corte europea e propone il suo form online per inoltrare la richiesta di rimozione dei link. La materia è delicata e controversa e solo pochi giorni fa David Drummond, responsabile legale di Google, si è detto contrario alla decisione della Corte europea ribadendo il diritto del pubblico di sapere e conoscere contro il diritto di cancellare e dimenticare.

>> Google lancia AdWords Express App per iOS e Android

adwords-express-app

Google ha appena lanciato l’app gratuita di Adwords Express per Android e iOS. L’App è al momento disponibile solo per gli utenti statunitensi di Adwords Express.

Qui il video di presentazione pubblicato da Google il 17 Luglio:

 

>> Domande & Risposte: Le migliori strategie per essere visibili su Google nel 2014

Domande & Risposte (1)

Concludiamo la nostra rubrica segnalandovi l’ultimo post pubblicato su WMTools che raccoglie le domande dei partecipanti al nostro ultimo webinar “SEO: le migliori strategie per essere visibili su Google nel 2014″ e le risposte della docente Elena Farinelli. Qui puoi leggere il post con le risposte di Elena e vedere il video integrale del webinar.

Buon Weekend dallo staff di Madri Internet Marketing! 🙂

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.