Il primo BarCamp al femminile è a Bologna

Maggio: tempo di incontri, convegni ed eventi destinati alla formazione. Soprattutto quelli spontanei che tanto stanno riscuotendo successo: i BarCamp.

Una delle lamentele che spesso sento dire nei vari eventi seo ai quali partecipo, è la scarsità di donne.. Come se non esistessero professioniste del web marketing, del posizionamento sui motori di ricerca, dell’advertising online.
Fra le mie conoscenze personali e professionali ci sono diverse donne molto in gamba che lavorano nell’ambito del web, e alcune occupano anche posizioni importanti nel settore (fra la tante penso a Layla Pavone, presidentessa di IAB Italia e Iab Europa).

Ma la maggior parte delle donne “tecnologiche” non emerge più di tanto.

fem camp a bologna

Forse è per questo che è stato pensato di creare un FemCamp, ovvero un BarCamp per parlare di donne nelle tecnologie e tecnologie delle donne. Leggo nel wiki dedicato all’evento:

Una non-conferenza, in vero stile barcamp (quindi nessun spettatrice/spettatore, ma solo partecipanti per un incontro con discussioni aperte per condividere quel che si sa e fa ed interagire con le/gli altre/altri), per verificare se i new media sono segnati dalla differenza di genere: in soldoni, cambia qualcosa se la mano che muove all’azione (di comunicazione, di progettazione, di design) è femminile o maschile?

Ovviamente il camp non è esclusivo per le donne, anche gli uomini possono partecipare e mi aspetto che visto il tema forse saranno in tanti a farlo. Spero che il taglio dato all’evento premi le intenzioni degli organizzatori (forse dovrei dire delle organizzatrici), e non si ritorca contro, creando una sorta di ghettizzazione.
Male che vada, sarà l’ennesima – speriamo ben riuscita – opportunità di incontro fra professionisti del settore e di riflessione su temi legati alla web promotion.

Sabato 26 maggio 2007 dalle 10 alle 18
Presso il Laboratorio TechnéDonne, Via San Felice 22/3 (Bologna)

2 Comments

  1. È triste e frustrante che si debba sempre pensare le cose al maschile o al femminile. Che di SEM/SEO brava ce ne siano, lo sappiamo bene, e i risultati lo dimostrano. Ma perché metterla per forza sul piaano dei rduni al femminile?

    Alex

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.